Informazioni

Carta della Mobilità 2022

07 Apr 2022
Bg Image
STPS è fatta di persone al servizio di altre persone
Dettaglio News

Con grande piacere presentiamo l’edizione 2022 della Carta della Mobilità, documento che STPS dedica ai propri clienti e a tutti coloro i quali intendono rapportarsi con l’Azienda in ottica di trasparenza e partecipazione.
La Carta della Mobilità ha l’obiettivo di manifestare l’impegno della nostra azienda ad erogare un servizio sempre più efficace ed efficiente, in linea con i tempi e con le esigenze del cliente.
Per questa edizione, abbiamo voluto aggiungere alla versione web anche il formato cartaceo, rinnovato nella veste grafica, per consegnare nelle Vostre mani, in maniera tangibile e concreta, un documento che ci rappresenti evidenziando gli elementi per noi strategici:

  • la qualità che contraddistingue i nostri servizi di trasporto, e che giornalmente i nostri clienti hanno apprezzato, come evidenziato dai risultati delle rilevazioni di Customer Satisfaction;
  • l’impegno per la sostenibilità ambientale verso il nostro territorio, che da anni perseguiamo attraverso l’aggiornamento del nostro parco autobus alle più recenti normative per la riduzione dell’impatto ambientale;
  • la sfida che la nostra struttura ha affrontato per ottenere su alcune nostre linee la certificazione UNI EN 13816 - Qualità del servizio di Trasporto Pubblico di Passeggeri;
  • la professionalità de nostri autisti che percorrono le strade della Valtellina garantendo un viaggio confortevole e sicuro;
  • la capacità di ascolto del cliente che, con uno sguardo al futuro, ci ha convinti a promuovere il progetto di miglioramento dell’accesso al servizio, con particolare focus sulle informazioni alle fermate collocate sul territorio;
  • l’innovazione tecnologica che ci vede coinvolti, insieme alle altre aziende di Regione Lombardia, nell’implementazione del nuovo sistema di Bigliettazione Elettronica e di monitoraggio in tempo reale della flotta per offrire al cittadino soluzioni comode, facili e complete, stimolando così il trasferimento di quote modali dalla mobilità privata al trasporto pubblico.

STPS è fatta di persone al servizio di altre persone: la Carta della Mobilità è di fatto “un patto” tra azienda e cliente, definisce diritti e doveri reciproci e stabilisce un legame con i propri clienti che avranno così la possibilità di verificare che il servizio erogato sia davvero corrispondente al servizio programmato, divenendo così per STPS uno stimolo costante al miglioramento e all’innovazione.
Nella speranza di un Vostro gradito accoglimento, Vi auguriamo una piacevole lettura.